Ecco l’orologio più preciso del mondo

Ecco l’orologio più preciso del mondo

Quando si dice spaccare il secondo, nel vero senso della parola. Il National Institute of Standards and Technology di Boulder, uno degli istituti di ricerca più importanti del Pianeta per la misura del tempo, ha annunciato di aver realizzato l’orologio più preciso del mondo.

Si tratta di un orologio atomico con un’accuratezza dichiarata pari a 10 alla -18 secondi al giorno, il che tradotto in parole povere significa perdere un tic ogni trilione di tac: un po’ come se dal Big Bang ad oggi il calcolo del tempo avesse perso solo un secondo.

Per avere un’idea del passo in avanti rispetto allo stato dell’arte della metrologia, basti pensare che attualmente la scala del tempo (il cosiddetto Tempo Atomico Internazionale ) si basa su una misura standard con una accuratezza di 10 alla -9 secondi al giorno.

Per arrivare a questo risultato, gli studiosi hanno lavorato sui principi che regolano il funzionamento degli orologi atomici, basati come noto sulla misurazione della frequenza della luce emessa da un atomo quando un elettrone passa dal suo stato fondamentale a un altro. Aggiungendo un elemento di novità rappresentato da una sorta di reticolo ottico.

In pratica, i ricercatori hanno utilizzato un fascio laser riflesso per creare un'onda stazionaria di luce a formare un reticolo in grado di intrappolare gli atomi (di Itterbio nella fattispecie). Una sorta di "scatola delle uova" a livello microscopico - spiega il sito Technology Review - sulla quale far accomodare gli atomi riducendo al minimo gli eventuali effetti Doppler, veri responsabili dell’imprecisione degli orologi di precisione. Ogni minimo movimento dell'atomo genera infatti un effetto Doppler che sposta la frequenza influenzando, seppure in maniera minima, il risultato finale della misura.

Naturalmente, non c'è modo di verificare l’accuratezza e la precisione di un orologio così puntuale se non quello di effettuare la misura della misura, motivo per cui gli studiosi del National Institute of Standards and Technology hanno pensato bene di creare un gemello del loro portentoso orologio.

Ma per quale motivo è così importante raggiungere un tale livello di raffinatezza nella misura del tempo? Senza gli orologi ad alta precisione, spiega ancora Technology Review, i sistemi di posizionamento globale non funzionerebbero correttamente, né sarebbe possibile sincronizzare le reti di telecomunicazione  su lunghe distanze. Senza contare che i fisici di tutto il mondo si basano proprio su orologi di questo tipo per testare le leggi fondamentali dell'Universo a livelli sempre più profondi.

02 September, 2013