Rinnovabili in franchise (seconda parte)

NRG

Le fonti di energia rinnovabile escono sempre piú sicuri dal loro stato „semilegale” e propongono un’alternativa per il nostro mondo centrato sul petrolio. Su questo tema ha parlato il corrispondente di Aiolus News con László Lőrinc, direttore generale della S.A. Kautéla e sulla rete franchise delle sale di presentazione dei rinnovabili di Energiacentrum.com NRG ECO-STORE, che ne é il fondatore.

Seconda parte dell'intervista.

Come collaborano i partners della rete NRG-ECO-STORE?


NRG-ECO-STORE é una rete di collaborazione di carattere interpersonale. L’energia verde é diventata per oggi un terreno cosi ramificato e di sviluppo dinamico, che una sola persona o una impresa non puó essere buona in tutto. Noi abbiamo capito questo abbastanza presto. Peró posso sicuramente affermare, che é possibile di conoscere il servizio professionale e la specalitá su terreno particolare. Peró, per la buona collaborazione dei specialisti dei vari segmenti bisogna avere congruenze professionali, gli attori devono avere una visione corretta sul tutto il terreno dell’energia verda.


Sa dirmi un esempio concreto?

Naturalmente, piú di uno.
Dunque, abbiamo un progetto d’energia verde complessa, col sfruttamento dell’energia solare, eolica, geotermica e c’é anche isolamento.
Il partner  NRG-ECO-STORE specializzato per alcuni particolari del progetto é capace di fare il suo dovere massimalmente, ma tutto il progetto sará conveniente solo se i partners possono pensare e lavorare insieme nel  progetto completo.  Perció devono conoscersi un pó anche nelle specialitá degli altri. Al training della rete NRG-ECO-STORE (é un elemento del prezzo di licenza), il centro franchise Energiacentrum prepara tutti i partners a tutti i terreni dell’energia verde, ma il partner aderente si specializza a suo gusto tra i terreni, sará un bravo conoscitore della sua specialitá, aiutando in modo efficace, prendendo la sua parte nel progetto comune. Dal coprimento geografico risulta spesso, che qualche esigenza compessa sorge in una regione (sempre altrove), cosí il partner, che ha ricevuto l’esigenza, naturalmente da l’opportunitá  ad altri partners risolvendo il dovere complesso.

Un altro esempio nasconde altri vantaggi.
I partners di NRG-ECO-STORE hanno la possibilitá d’introdurre un prodotto o servizio nel sistema. Se il nuovo prodotto o servizio é di qualitá conveniente e si conferma dopo il tempo di controllo, é amesso tra i prodotti e/o servizi di NRG-ECO-STORE, come aprendo il mercato interno al partner della rete.
Abbiamo anche un partner, del quale la rete ha riconosciuto la capacitá di fare un ottimo lavoro nella formazione interna. Non é per caso, é professore di vocazione. Oggi il centro franchise puó fidare a lui sempre piú lavori che sono naturalmente ricompensati dalla rete.


Possiamo dire che tutti vanno bene in questa rete?


Fondamentalmente si. Sopratutto quei partners, che mantengono „le regole del gioco” e sono capaci a lavorare in squadra. L’amore per la professione et la diligenza sono indispensabili al successo. Peccato che non sia stato prima un trampolino cosi ben inventato per dare l’opportunitá sul terreno dell’energia verde e l’efficenza energetica. Avrebbe valuto la somma, per cui 70 % anche i prodotti ci sono nella rete,  all’ingrosso. Non parlando del 30%  che rimane, che é la parte piú preziosa, perché i partner aderente riceve mercato e sapienza. E questa sapienza é il vero potere.
In quali direzioni ingrandisce la rete e quali piani avete per il futuro?
Lo sviluppo della rete NRG-ECO-STORE significa di una parte allargamento geografico, dall’altra parte allargamento di prodotti e servizi. L’allargamento geografico significa sopratutto la scelta degli aderenti d’ Ungheria e dei paesi vicini alla rete. Il nostro scopo primario di avere delle teste di ponte dove si parla ungherese, e che NRG-ECO-STORE, dal punto di vista anche logistica, sia accessibile ovunque.  Questo attualmente vuole dire, che possiamo avere una licenza ovvero una sala di presentazione NRG-ECO-STORE per 100 mila abitanti.
L’altra direzione dell’allargamento é l’allargamento dei prodotti e servizi di qualitá, che non si spinge. La prospettiva di lunga termine di ECO-STORE vuole che i committenti siano contenti, e che diamo solamente buona qualitá. Per questo sviluppo di prodotti e servizi abbiamo bisogno di tempo. Bisogna fare i controlli e si deve fare lo sfruttamento soltano dopo un certo tempo di controllo. Non é il nostro scopo di concorrere con i prezzi, perché, secondo le nostre esperienze, questo trascina prima o poi la rovina della qualitá. Abbiamo avuto vari committenti, che prima é stato fortemente ingannato con un prodotto di basso costo. In questi fasi aiutiamo, se possiamo, ma quello che é attento solo ai prezzi, é condannato spesso a pagare due volte. Ci dicono sovente: peccato, che non vi trovai prima.

11 September, 2011